Progettazione gara dell’AO Spedali Civili di Brescia per la fornitura del materiale per dialisi – anno 2012

In questo breve scritto sono richiamate le principali caratteristiche della gara e le strategie adottate, focalizzando il punto di vista del Provveditorato e quello dei Nefrologi, per chiarire l’obiettivo sotteso alle scelte effettuate.

Redattori

Cinzia Pe1, Giovanni Cancarini2

1U.O. Provveditorato, A.O. Spedali Civili Brescia;
2U.O. Nefrologia, A.O. Spedali Civili di Brescia e Università di Brescia.

Riconoscimenti

Hanno collaborato nelle fasi di preparazione del Capitolato e del Disciplinare o nelle fasi di valutazione di gara le seguenti persone appartenenti all’A.O. Spedali Civili di Brescia:

  • Cinzia Pe, Mauro Piccoli, Emiliano Rizzi e Umberto Turco – U.O. Provveditorato
  • Miriam Appiani, Giovanni Cancarini, Fiorenza Cenedella, Ezio Movilli, Patrizia Poiatti, Massimo Sandrini, e gli Infermieri dell’Emodialisi e ella Dialisi Peritoneale dell’U.O. di Nefrologia, Spedali Civili di Brescia
  • Sergio Bove, Federica Fasciolo, Valeria Ferrari, Francesco Scolari e gli Infermieri dell’Emodialisi dell’U.O. Nefrologia, Presidio di Montichiari
  • Gino Fraticelli e Clara Lazzari, Giuliano Loardi – U.O. Farmacia Interna
  • Francesco Milicia e Maurizio Mortari – U.O. Ingegneria Clinica
Contenuto disponibile per i soli utenti loggati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi